Guida al Metodo

” GUIDA AL METODO ”
di Mario Fulgoni

” MANUALE DI MUSICA “
” MANUALE DI SOLFEGGIO “
” MANUALE DI TEORIA MUSICALE “
” DETTATI ”
VOLUME UNICO
(1° 2° 3° corso)
in 3 Cd audio MP3

Puoi scaricare la GUIDA AL METODO in formato PDF

uu

Dal 1989 la casa editrice La Nota pubblica il lavoro di Mario Fulgoni, con la consapevolezza che esso rappresenta un metodo completo per la formazione e l’affinamento delle capacità musicali di base.
Alla educazione ritmica, alla intonazione e alla percezione sono dedicati i due volumi del Manuale di Musica, che contiene anche alcuni sintetici cenni teorici. Gli esercizi del Manuale di Musica rappresentano autonomamente un training per la lettura di un testo ritmico e ritmico-melodico.
Finalizzati alla lettura rapida a prima vista sono invece i tre volumi del Manuale di Solfeggio. I primi due sono strettamente collegati agli argomenti impostati nel Manuale di Musica. Il terzo prevede anche esercizi di lettura rapida e contestuale dei segni della stenografia musicale: abbellimenti e abbreviature.
Alla percezione ritmico-melodica e alla tecnica della riproduzione grafica rapida di un testo essenzialmente melodico è volto il manuale dei Dettati (Volume unico) suddiviso in tre corsi: 3 CD audio MP3 (uno per ogni corso).
Nel 2001 e nel 2005 vengono pubblicati i due volumi del Manuale di Teoria che nascono (in collaborazione con Anna Sorrento) per soddisfare l’esigenza di integrazione e di approfondimento degli elementi teorici affrontati praticamente nel metodo: diviso in due parti, strutturate in aderenza all’impostazione del Manuale di Musica, è ricco di esempi (schemi, tabelle, citazioni musicali e dizionari terminologici in quattro lingue) e di nuovi esercizi che mirano a consolidare le competenze teorico-pratiche essenziali nella formazione del musicista.
Diffusamente adottato come libro di testo in Italia e in alcuni paesi di lingua tedesca (Svizzera, Austria e Germania), il metodo ha fino ad oggi rappresentato per insegnanti e allievi uno strumento completo per la formazione musicale di base e – in Italia – per la preparazione dell’esame di Licenza in Teoria, Solfeggio e Dettato musicale.
Nell’ottica della Riforma dei Conservatori oggi in atto, che prevede una profonda ristrutturazione e ridefinizione dei corsi e delle discipline, il metodo di Mario Fulgoni rappresenta un testo moderno ed aggiornato, di grande interesse tanto per i corsi di base (Licei e Scuole musicali) quanto per la propedeutica alla formazione musicale superiore, in previsione della selezione all’ammissione al triennio di I livello e dei corsi integrativi per chi è in possesso del vecchio “diploma”.